Přidat EnviWeb k oblíbeným odkazům
RSS kanályMobilní verze EnviWeb.cz

Nádoby na odpad

02.07.2008  |  132× přečteno      vytisknout článek

Nádoby na odpad Referenční číslo CzechTrade: 

TE200868375
 
* Stav tendru: 
vypsaný tendr  
 
* Financování: 
jiné  
 
* Země: 
Itálie  BusinessInfo.cz - Itálie" href="http://www.businessinfo.cz/cz/rubrika/italie/1000683/">(teritoriální informace Itálie) 
 
* Datum uzávěrky:  
04.08.2008 
 
* Zdroj informace:  
ZÚ Řím
 
 
* Obor dle celního sazebníku:
 
T178609 Kontejnery (včetně kontejnerů pro přepravu kapalin) speciálně konstruované a vybavené pro přepravu jedním nebo více druhy dopravy

 
 
 
Anotace tendru:

S124 Evropská společenství – Zakázky na dodávky – Otevřené řízení
I-Pozzuoli: Kontejnery na odpadový materiál
OZNÁMENÍ O ZAKÁZCE
Dodávky
ODDÍL I: VEŘEJNÝ ZADAVATEL
I.1) NÁZEV, ADRESA A KONTAKTNÍ ÚDAJE:
ASIA - Napoli Spa, Via Antiniana, 2/A, Kontakt: Direzione Acquisti, K rukám: Dott. Ferdinando Coppola, I-80078 Pozzuoli (NA). Tel.: (39) 08 17 5 15 46/47. E-mail: asianapoli@legalmail.it. Fax: (39) 08 12 42 06 83.
Internetová adresa:
Obecná adresa veřejného zadavatele: www.asianapoli.it.
Adresa profilu kupujícího: www.asianapoli.it
Další informace lze získat: na výše uvedených kontaktních místech.
Zadávací dokumentaci a další dokumenty (včetně dokumentů k soutěžnímu dialogu a k dynamickému nákupnímu systému) lze získat: na výše uvedených kontaktních místech.
Nabídky či žádosti o účast musí být zaslány: na výše uvedená kontaktní místa.
II.1) POPIS
II.1.6) Společný slovník pro veřejné zakázky (CPV):
28213800, 25223300, 28213700, 28216200.
Popis:
Kontejnery na odpadový materiál.
Odpadní nádoby z plastů.
Nádoby na odpad.
Barely na odpad.
ODDÍL IV: ŘÍZENÍ
IV.3) ADMINISTRATIVNÍ INFORMACE
IV.3.3) Podmínky pro získání zadávací dokumentace a dalších dokumentů nebo dokumentace soutěžního dialogu
Lhůta pro doručení žádostí o dokumentaci nebo pro přístup k dokumentům: 1.8.2008.
IV.3.4) Lhůta pro doručení nabídek nebo přijetí žádostí o účast:
4.8.2008 - 12:00.
IV.3.6) Jazyk nebo jazyky, ve kterých mohou být nabídky nebo žádosti o účast vypracovány:
Italština.

 
Popis tendru (Italština):

S124 Comunità europee – Forniture – Procedura aperta
I-Pozzuoli: Contenitori per rifiuti
BANDO DI GARA
Forniture
SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE
I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO:
ASIA - Napoli Spa, Via Antiniana, 2/A, Contattare: Direzione Acquisti, All`attenzione di: Dott. Ferdinando Coppola, I-80078 Pozzuoli (NA). Tel. (39) 08 17 5 15 46/47. E-mail: asianapoli@legalmail.it. Fax (39) 08 12 42 06 83.
Indirizzo(i) internet:
Amministrazione aggiudicatrice: www.asianapoli.it.
Profilo di committente: www.asianapoli.it
Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati.
Il capitolato d`oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il dialogo competitivo e per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati.
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: I punti di contatto sopra indicati.
I.2) TIPO DI AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE E PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITÀ:
Organismo di diritto pubblico.
Ambiente.
L`amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: no.
SEZIONE II: OGGETTO DELL`APPALTO
II.1) DESCRIZIONE
II.1.1) Denominazione conferita all`appalto dall`amministrazione aggiudicatrice:
GARA N. 144/DA/08 PROT. 8480/DA/08.
II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione dei servizi:
Forniture.
Acquisto.
Luogo principale di consegna: Napoli o altri siti del territorio della provincia di Napoli.
Codice NUTS: ITF33 .
II.1.3) L`avviso riguarda:
Un appalto pubblico.
II.1.4) Informazioni relative all`accordo quadro:
II.1.5) Breve descrizione dell`appalto o degli acquisti:
Costituisce oggetto del presente capitolato la fornitura dei seguenti contenitori per la raccolta differenziata: N. 1.600 bidoni carrellati 120 litri n. 9.400 bidoni carrellati 240 litri n. 5.500 bidoni carrellati 360 litri n. 750 cassonetti 660 litri n. 300 cassonetto 1100 litri n. 37.000 biopattumiere 10 litri. n. 1.500 mastelli da 40 litri n. 1.000 mastelli da 50 litri Le quantità e le carateristiche tecniche sono riportate nell`Allegato "A" al capitolato speciale d`appalto.
II.1.6) CPV (Vocabolario comune per gli appalti):
28213800, 25223300, 28213700, 28216200.
II.1.7) L`appalto rientra nel campo di applicazione dell`accordo sugli appalti pubblici (AAP):
II.1.8) Divisione in lotti:
No.
II.1.9) Ammissibilità di varianti:
No.
II.2) QUANTITATIVO O ENTITÀ DELL`APPALTO
II.2.1) Quantitativo o entità totale:
L’importo presunto dell’appalto posto a base di gara, comprensivo dell’opzione, è complessivamente pari a € 2.174.250,00 IVA esclusa, di cui € 955.350,00 oltre IVA per la fornitura base ed € 1.218.900,00 oltre IVA per l’opzione.
Valore stimato, IVA esclusa: EUR.
II.2.2) Opzioni:
Sì.
Descrizione delle opzioni: L’A.S.I.A. – Napoli Spa si riserva, entro 12 mesi dalla stipula del contratto, di chiedere alla impresa aggiudicataria una ulteriore fornitura di contenitori per le seguenti quantità massime: N. 2.000 bidoni carrellati 120 litri n. 12.000 bidoni carrellati 240 litri n. 7000 bidoni carrellati 360 litri n. 1000 cassonetti 660 litri n. 400 cassonetto 1100 litri n. 45000 biopattumiere 10 litri. n. 1700 mastelli da 40 litri n. 1200 mastelli da 50 litri Alla fornitura opzionale si applicheranno le stesse condizioni contrattuali di quella originaria.
II.3) DURATA DELL`APPALTO O TERMINE DI ESECUZIONE:
Periodo in mesi: 12 (dall`aggiudicazione dell`appalto).
SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO
III.1) CONDIZIONI RELATIVE ALL`APPALTO
III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste:
Vedi CSA.
III.1.2) Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell`appalto:
La partecipazione in ATI è regolata dall`art.37 del D.Lgs 163/06 nonché dall`art.5 del CSA.
III.1.4) Altre condizioni particolari cui è soggetta la realizzazione dell`appalto:
No.
III.2) CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
III.2.1) Situazione personale degli operatori, inclusi i requisiti relativi all`iscrizione nell`albo professionale o nel registro commerciale:
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: a) Iscrizione CCIAA per l’attività corrispondente alla fornitura oggetto dell’appalto comprovata da certificato con dicitura antimafia ex art. 9 DPR 252/98, di data non anteriore a 6 mesi; b) il concorrente dovrà produrre dichiarazione, mediante Modello 1 Domanda e Autodichiarazione, attestante 1) la mancanza dei motivi di esclusione dalla partecipazione alle gare ai sensi dell`art.38 del D. Lgs. 163/06; 2) la regolarità ai sensi della L. 68/99; 3) la regolarità del pagamento dei contributi previdenziali, assicurativi, nonché il rispetto del CCNL per i dipendenti; 4) il rispetto all`interno dell`Azienda degli obblighi di sicurezza previsto dalla vigente normativa; 5) l`accettazione integrale di tutti gli articoli, patti e condizioni senza esclusioni od eccezione di sorta secondo quanto statuito negli atti di gara, con particolare riferimento al bando, al capitolato di gara ed annessi allegati tecnici; 6) che nella formulazione dei prezzi offerti si è tenuto debito conto del CSA e relativi allegati ritenendo i prezzi stessi remunerativi; 7) che nella redazione dell`offerta ha tenuto debito conto degli obblighi di legge in materia di sicurezza e protezione dei lavoratori ed igiene del lavoro, nonché dei costi da essi derivanti; 8) l`impegno ad espletare la fornitura nel rispetto delle normative vigenti in materia di personale, antinfortunistica e salvaguardia del territorio; 9) Posizione/i INPS ed INAIL. Le imprese subappaltatrici e quelle ausiliarie dovranno produrre autodichiarazione mediante Modello 1 bis. c) Dichiarazione antimafia da produrre esclusivamente mediante Modello Protocollo di Legalità. In caso di inosservanza di quanto dichiarato l`ASIA procederà alla rescissione contrattuale. Allegare al Modello Protocollo di Legalità il certificato della CCIAA della ditta subappaltatrice o ausiliaria. d)certificato ISO 9001:2000 - o documentazione equivalente prodotta ai sensi dell`art. 43 del D. Lgs. 163/06 - per la categoria oggetto dell`appalto rilasciato da ente accreditato SINCERT o da organismi equivalenti di altri stati membri UE; e) cauzione provvisoria ai sensi dell`art. 7 del CSA I modelli indicati ai punti b) e c) sono disponibili sui siti www.comune.napoli.it o www.asianapoli.it. Allegare, alla domanda di partecipazione di cui al punto b), la documentazione dei precedenti punti a), c), d) ed e) nonché quella di cui al successivo punto III.2.2). A tale domanda andrà altresì allegata, a pena di esclusione, prova documentale dell`avvenuto pagamento di Euro 70,00 a favore dell`Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici riportante il codice CIG 0177753E66. Per informazioni sul punto www.autoritalavoripubblici.it
III.2.2) Capacità economica e finanziaria:
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: a) Produrre copia dei bilanci relativi agli esercizi 2005/2006/2007 evidenziando il fatturato globale; b) produrre l`elenco delle fatture relativo alle forniture analoghe a quelle oggetto del presente appalto; c) produrre n.2 dichiarazioni bancarie da allegare alla domanda di partecipazione.
Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti: a) Possesso fatturato globale di impresa nel triennio 2005/2006/2007 non inferiore a 3 volte l`importo a base di gara relativo alla sola fornitura base; b)Esecuzione, nel triennio 2005/2006/2007 di forniture analoghe a quelle oggetto del presente appalto per un importo pari a 2 volte l`importo a base di gara relativo alla sola fornitura base.
III.2.3) Capacità tecnica:
III.2.4) Appalti riservati:
III.3) CONDIZIONI RELATIVE ALL`APPALTO DI SERVIZI
III.3.1) La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione?:
III.3.2) Le persone giuridiche devono indicare il nome e le qualifiche professionali delle persone incaricate della prestazione del servizio:
SEZIONE IV: PROCEDURA
IV.1) TIPO DI PROCEDURA
IV.1.1) Tipo di procedura:
Aperta.
IV.1.2) Limiti al numero di operatori che saranno invitati a presentare un’offerta:
IV.1.3) Riduzione del numero di operatori durante il negoziato o il dialogo:
IV.2) CRITERI DI AGGIUDICAZIONE
IV.2.1) Criteri di aggiudicazione:
Prezzo più basso.
IV.2.2) Ricorso ad un`asta elettronica:
IV.3) INFORMAZIONI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO
IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall’amministrazione aggiudicatrice:
GARA 144/DA/2008.
IV.3.2) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto:
No.
IV.3.3) Condizioni per ottenere il capitolato d`oneri e la documentazione complementare oppure il documento descrittivo
Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l`accesso ai documenti: 1.8.2008.
Documenti a pagamento: no.
IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione:
4.8.2008 - 12:00.
IV.3.5) Data di spedizione ai candidati prescelti degli inviti a presentare offerte o a partecipare:
IV.3.6) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte/domande di partecipazione:
Italiano.
IV.3.7) Periodo minimo durante il quale l`offerente è vincolato alla propria offerta:
Periodo in giorni: 180 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte).
IV.3.8) Modalità di apertura delle offerte:
Data: 5.8.2008 - 14:30.
Luogo: Vedi recapiti sub I.1).
Persone ammesse ad assistere all`apertura delle offerte: no.
SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI
VI.1) TRATTASI DI UN APPALTO PERIODICO:
VI.2) APPALTO CONNESSO AD UN PROGETTO E/O PROGRAMMA FINANZIATO DAI FONDI COMUNITARI:
VI.3) INFORMAZIONI COMPLEMENTARI:
L`aggiudicazione avverrà in presenza di almeno due offerte valide. Per partecipare alla gara i concorrenti dovranno far pervenire, in qualunque modo, un plico, idoneamente sigillato, recante l`intestazione della ditta concorrente e la dicitura "Gara n°144/DA/2008 Fornitura Contenitori per la RD". Detto plico dovrà contenere tutta la documentazione di cui alla Sez. III del presente bando nonchè all`art. 5 del CSA. L’ASIA – Napoli aderisce al nuovo Protocollo di Legalità sottoscritto dalla Prefettura di Napoli con le stazioni appaltanti della provincia di Napoli. Il testo del Protocollo, disponibile sul sito www.utgnapoli.it, costituisce parte integrante e sostanziale del presente Bando. La stazione appaltante ha facoltà di escludere le imprese per le quali il Prefetto fornisce informazioni antimafia ex art. 1 septies D.L. 629/82. Il Capitolato speciale di appalto (CSA) e i relativi allegati, sono visionabili e scaricabili dai siti www.asianapoli.it e www.comune.napoli.it . Tali atti costituiscono parte integrante del presente bando. Ai sensi dell`art. 77 del D. Lgs. 163/06 le comunicazioni relative alla procedura di gara potranno essere inviate ad uno qualunque dei recapiti sub I.1); le comunicazioni inviate da ASIA alle imprese partecipanti, avverranno, di regola, previa autorizzazione dell`impresa concorrente, tramite posta elettronica certificata. Per consentire tale invio le imprese concorrenti disponibili dovranno dotarsi di una casella di posta elettronica certificata rilasciata da enti certificatori autorizzati, il cui elenco è disponibile sul sito www.assocertificatori.org. Per informazioni sul punto contattare il n°tel 0817351410. Responsabile del Procedimento: Avv. Giancarlo Avolio.
VI.4) PROCEDURE DI RICORSO
VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso:
VI.4.2) Presentazione di ricorso:
VI.4.3) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione di ricorso:
VI.5) DATA DI SPEDIZIONE DEL PRESENTE AVVISO:
23.6.2008.

 

Kontaktní informace:
* Kontakt:
Jozef Špánik

Commerce_Rome@mzv.cz


Související články


Poslední diskuse k článku - 0 příspěvků celkem

přidej nový příspěvek

Zatím žádný příspěvek
můžete na tento článek reagovat jako první...


EnviWeb s.r.o. neručí a nenese zodpovědnost za obsah diskusních příspěvků, diskuse nemoderuje ani nerediguje. Diskusní příspěvky vyjadřují názor jejich autorů. EnviWeb s.r.o. si vyhrazuje právo odstraňovat diskusní příspěvky, a to zejména takové, které odporují dobrým mravům, porušují platné zákony ČR, poškozují dobré jméno serveru nebo obsahují neplacenou reklamu. Diskuse NEJSOU určeny pro dotazy na autory článků nebo redaktory EnviWebu.



Search
Partneři
Asekol s.r.o.EKO-KOM a.s.Inisoft s.r.o.EKOLAMP s.r.o.ELEKTROWIN a.s.
ZmapujTo.cz
Fandíme EnviWebu
Výrobky a služby pro životní prostředí
Výrobky a služby pro životní prostředí
Partnerské časopisy
<< Předchozí Následující >>



Doporučujeme: Ekologove.cz - ekologie v každodenní praxi, EnviMarket.cz - nabídka výrobků a služeb, ZmapujTo.cz - hlášení podnětů od občanů, Nazeleno.cz - úspory energie, Inspirace v bydlení, Cena elektřiny, Dřevěné brikety, Palivové dřevo, Palivové dřevo, Palivové dřevo, Palivové dřevo, Palivové dřevo, Palivové dřevo


Enviweb s.r.o. využívá zpravodajství ČTK, jehož obsah je chráněn autorským zákonem.
Přepis, šíření či další zpřístupňování tohoto obsahu či jeho části veřejnosti,a to jakýmkoliv způsobem, je bez předchozího souhlasu ČTK výslovně zakázáno.
Copyright (2008) The Associated Press (AP) - všechna práva vyhrazena. Materiály agentury AP nesmí být dále publikovány, vysílány, přepisovány nebo redistribuovány.
Toplist