zpravodajství životního prostředí již od roku 1999

Filtry pro čištění odpadních vod

30.06.2008
Voda
Filtry pro čištění odpadních vod
Referenční číslo CzechTrade: 
TE200868320
 
* Stav tendru: 
vypsaný tendr  
 
* Financování: 
jiné  
 
* Země: 
Itálie  BusinessInfo.cz - Itálie" href="http://www.businessinfo.cz/cz/rubrika/italie/1000683/">(teritoriální informace Itálie) 
 
* Datum uzávěrky:  
13.08.2008 
 
* Zdroj informace:  
ZÚ Řím
 
 
* Obor dle celního sazebníku:
 
T168421 Odstředivky, včetně odstředivých ždímaček; stroje nebo přístroje k filtrování nebo čištění kapalin nebo plynů

 
 
 
Anotace tendru:

S121 Evropská společenství – Vodohospodářský, energetický, dopravní a telekomunikační sektor – Otevřené řízení
I-Verona: Filtry pro čištění odpadních vod
OZNÁMENÍ O ZAKÁZCE – VEŘEJNÉ SLUŽBY
Dodávky
ODDÍL I: ZADAVATEL
I.1) NÁZEV, ADRESA A KONTAKTNÍ MÍSTA:
Acque Veronesi S.C.A R.L., Lungadige Galtarossa, 8, Kontakt: Ufficio Acquisti e Appalti, K rukám: avv. Annalisa di Ruzza, I-37133 Verona. Tel.: (39) 04 58 67 77 87. E-mail: annalisa.diruzza@acqueveronesi.it. Fax: (39) 04 58 67 77 54.
Internetová adresa:
Všeobecná adresa zadavatele: www.acqueveronesi.it.
Adresa profilu kupujícího: www.acqueveronesi.it.
Další informace k dispozici: na výše uvedených kontaktních místech.
Zadávací dokumentaci a další dokumenty (včetně dokumentů k dynamickému nákupnímu systému) lze získat: na výše uvedených kontaktních místech.
Nabídky či žádosti o účast musí být zaslány: Acque veronesi s.c.ar.l., Lungadige Galtarossa 8, Kontakt: Ufficio protocollo, K rukám: Ufficio acquisti e appalti, I-37133 Verona. Tel.: (39) 04 58 67 77 87. URL: www.acqueveronesi.it.
ODDÍL II: PŘEDMĚT ZAKÁZKY
II.1) POPIS
II.1.6) Společný slovník pro veřejné zakázky (CPV):
29566500.
Popis:
Filtry a filtrační zařízení pro finální čištění odpadních vod.

IV.3) ADMINISTRATIVNÍ INFORMACE
IV.3.3) Podmínky pro získání zadávací dokumentace a dalších dokumentů:
Lhůta pro doručení žádostí o dokumentaci nebo pro přístup k dokumentům: 7.8.2008 - 12:00.
IV.3.4) Lhůta pro podání nabídek nebo přijetí žádostí o účast:
13.8.2008 - 12:00.
IV.3.5) Jazyk nebo jazyky, ve kterých mohou být nabídky nebo žádosti o účast vypracovány:
Italština.

 
Popis tendru (Italština):

S121 Comunità europee – Settori dell`acqua, dell`energia, dei trasporti nonché delle telecomunicazioni – Procedura aperta
I-Verona: Filtri per acque reflue
BANDO DI GARA – SETTORI SPECIALI
Forniture
SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE
I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO:
Acque Veronesi S.C.A R.L., Lungadige Galtarossa, 8, Contattare: Ufficio Acquisti e Appalti, All`attenzione di: avv. Annalisa di Ruzza, I-37133 Verona. Tel. (39) 04 58 67 77 87. E-mail: annalisa.diruzza@acqueveronesi.it. Fax (39) 04 58 67 77 54.
Indirizzo(i) internet:
Ente aggiudicatore: www.acqueveronesi.it.
Profilo di committente: www.acqueveronesi.it.
Ulteriori informazioni sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati.
Il capitolato d`oneri e la documentazione complementare (inclusi i documenti per il sistema dinamico di acquisizione) sono disponibili presso: I punti di contatto sopra indicati.
Le offerte o le domande di partecipazione vanno inviate a: Acque veronesi s.c.ar.l., Lungadige Galtarossa 8, Contattare: Ufficio protocollo, All`attenzione di: Ufficio acquisti e appalti, I-37133 Verona. Tel. (39) 04 58 67 77 87. Indirizzo Internet (URL): www.acqueveronesi.it.
I.2) PRINCIPALI SETTORI DI ATTIVITÀ DELL’ENTE AGGIUDICATORE:
Acqua.
SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO
II.1) DESCRIZIONE
II.1.1) Denominazione conferita all’appalto dall’ente aggiudicatore:
Gara di appalto misto per la fornitura delle apparecchiature e l`esecuzione dei lavori accessori per la realizzazione di nuove filtrazioni finali negli impianti di depurazione siti in alcuni Comuni della Provincia di Verona ovvero: Bovolone, Sommacampagna, Oppeano, Vigasio e Zevio. Periodo di esecuzione non superiore a 150 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di sottoscrizione del contratto.
II.1.2) Tipo di appalto e luogo di esecuzione, luogo di consegna o di prestazione dei servizi:
Forniture.
Acquisto.
Luogo principale di consegna: I luoghi di consegna della fornitua e di realizzazione delle opere necessarie saranno presso gli impianti di depuraizone esistenti ubicati nei Comuni di Bovolone -località San Pierino di Oppeano - località Feniletto di Sommacampagna - via dell`Industria di Vigasio - corso Garibaldi di Zevio - località Tre Corone.
Codice NUTS: ITD31 .
II.1.3) Il bando riguarda:
Un appalto pubblico.
II.1.4) Informazioni relative all’accordo quadro:
II.1.5) Breve descrizione dell’appalto o degli acquisti:
Contratto misto di fornitura a lavori ai sensi dell`art. 14, comma 2, lett. a)D. Lgs. n°163/06. Fornitura: filtri a disco costituenti la sezione di filtrazione finale delle acque di scarico per gli impianti di Bovolone, Sommacampagna, Oppeano, Vigasio e Zevio, comprese apparecchiature e impianti ausiliari. Comparto di disinfezione ad UV per gli impianti di Bovolone, Sommacampagna, Oppeano e Vigasio comprse apparecchiature e impianti ausiliari. Lavori: Posa in opera delle apparecchiature, esecuzione delle lavorazioni accessorie, realizzazione delle opere civili e degli impianti elettrici necessari per il funzionamento e l`avviamento a regime degli impianti.
II.1.6) CPV (vocabolario comune per gli appalti):
29566500.
II.1.7) L’appalto rientra nel campo di applicazione dell’accordo sugli appalti pubblici (AAP):
No.
II.1.8) Divisione in lotti:
No.
II.1.9) Ammissibilità di varianti:
No.
II.2) QUANTITATIVO O ENTITÀ DELL’APPALTO
II.2.1) Quantitativo o entità totale:
L`importo al netto dell`IVA posto a base di gara è di complessivi Euro 1 152 000 di cui: Euro 1.000.000 per la fornitura; Euro 152 000 per i lavori; Euro 46 080 per oneri della sicurezza.
Valore stimato, IVA esclusa: 1 152 000 EUR.
II.2.2) Opzioni:
No.
II.3) DURATA DELL’APPALTO O TERMINE DI ESECUZIONE:
Periodo in giorni: 150 (dall’aggiudicazione dell’appalto).
SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO
III.1) CONDIZIONI RELATIVE ALL’APPALTO
III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste:
Garanzia a corredo dell`offerta ai sensi dell`art. 75 D. Lgs. n°163/2006 valida almeno 180 gg. costituita sottoforma di fidejussione bancaria o assicurativa, dell`importo di Euro 23 040 corrispondente al duepercento dell`importo a base d`asta; la garanzia deve prevedere espressamente la rinuncia al beneficio della preventiva escussione del debitore principale, la rinuncia all`eccezione di cui all`art. 1957 comma 2 del codice civile nonchè l`operatività della garanzia medesima entro 15 giorni, a semplice richiesta scritta della Stazione Appaltante.
III.1.2) Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia:
Dichiaraizone di almeno un istituto bancario attestante la capacità finanziaria dell`impresa ad assumere impegni dell`entità del corrispettivo del presente appalto.
III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario:
Sono ammessi a partecipare alla presente procedura tutti i soggetti di cui all`art. 34 del D. Lgs n°163/2006. Ulteriori precisazioni, esclusioni e determinazioni in materia di raggruppamenti sono previsti nel Disciplinare di Gara.
III.1.4) Altre condizioni particolari cui è soggetta la realizzazione dell’appalto:
No.
III.2) CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE
III.2.1) Situazione personale degli operatori, inclusi i requisiti relativi all’iscrizione nell’albo professionale o nel registro commerciale:
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: Trattandosi di appalto misto di fornitura e lavori, l`operatore economico concorrente dovrà possedere i requisiti di qualificazione e capacità prescritti per ciascuna prestazione (art. 15 del D. Lgs. n°163/2006). Fornitura: Iscrizione nel Registro della Camera di Commercio Industria ed Artigianato competente per territorio; Dichiaraizone attestante che il concorrente è una ditta costruttirce di filtri della tipologia richiesta (filtri a disco), oppure che concorre in raggruppamento con un costruttore di filtri della tipologia richiesta.
III.2.2) Capacità economica e finanziaria:
Fatturato globale d`Impresa e importo relativo alla forniture simili all`oggetto dell`appalto, realizzati nell`ultimo triennio; l`importo totale fatturato relativo a forniture simili nel triennio precedente dovrà essere almeno pari all`importo a base d`appalto della fornitura in gara.
III.2.3) Capacità tecnica:
Informazioni e formalità necessarie per valutare la conformità ai requisiti: I requisiti di ammissione inerenti alla capacità tecnica e professionale sono specificamente individuati nel disciplinare di gara.
III.2.4) Appalti riservati:
No.
III.3) CONDIZIONI RELATIVE ALL’APPALTO DI SERVIZI
III.3.1) La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione:
III.3.2) Le persone giuridiche devono indicare il nome e le qualifiche professionali delle persone incaricate della prestazione del servizio:
SEZIONE IV: PROCEDURA
IV.1) TIPO DI PROCEDURA
IV.1.1) Tipo di procedura:
Aperta.
IV.2) CRITERI DI AGGIUDICAZIONE
IV.2.1) Criteri di aggiudicazione:
Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati di seguito
1. prezzo di acquisto. Ponderazione: 40.
2. valutazione tecnica. Ponderazione: 40.
3. rendimenti di separazione dei solidi. Ponderazione: 10.
4. garanzia. Ponderazione: 5.
5. tempi di fornitura e posa in opera. Ponderazione: 5.
IV.2.2) Ricorso ad un’asta elettronica:
No.
IV.3) INFORMAZIONI DI CARATTERE AMMINISTRATIVO
IV.3.1) Numero di riferimento attribuito al dossier dall’ente aggiudicatore:
IV.3.2) Pubblicazioni precedenti relative allo stesso appalto:
No.
IV.3.3) Condizioni per ottenere il capitolato d`oneri e la documentazione complementare:
Termine per il ricevimento delle richieste di documenti o per l’accesso ai documenti: 7.8.2008 - 12:00.
Documenti a pagamento: no.
IV.3.4) Termine per il ricevimento delle offerte e delle domande di partecipazione:
13.8.2008 - 12:00.
IV.3.5) Lingue utilizzabili per la presentazione delle offerte/domande di partecipazione:
Italiano.
IV.3.6) Periodo minimo durante il quale l’offerente è vincolato alla propria offerta:
Periodo in mesi: 6 (dal termine ultimo per il ricevimento delle offerte).
IV.3.7) Modalità di apertura delle offerte:
Data: 19.8.2008 - 15:00.
Luogo: Verona.
Persone ammesse ad assistere all’apertura delle offerte: sì
I legali rappresentanti o loro delegati delle imprese concorrenti.
SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI
VI.1) TRATTASI DI UN APPALTO PERIODICO:
No.
VI.2) APPALTI CONNESSI AD UN PROGETTO E/O PROGRAMMA FINANZIATO DAI FONDI COMUNITARI:
No.
VI.3) INFORMAZIONI COMPLEMENTARI:
La ditta prima della formulazione dell`offerta, dovrà verificare in loco la corrispondenza di tutti i dati tecnici riportati nel documento di gara denominato Specifica Tecnica di Fornitura, ovvero è richiesto sopralluogo a pena di esclusione, contattando il personale indicato nel documento Specifica Tecnica di Fornitua.
VI.4) PROCEDURE DI RICORSO
VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso:
TAR del Veneto, I-Venezia.
VI.4.2) Presentazione di ricorso:
Informazioni precise sui termini di presentazione del ricorso: A norma di legge.
VI.4.3) Servizio presso il quale sono disponibili informazioni sulla presentazione di ricorso:
VI.5) DATA DI SPEDIZIONE DEL PRESENTE AVVISO:
20.6.2008.

 

Kontaktní informace:
* Kontakt:
Jozef Špánik

Commerce_Rome@mzv.cz

 
Komentáře k článku. Co si myslí ostatní?

Další články
Chystané akce
14
8. 2017
14-18.8.2017 - Tábor, výlet, pobytová akce
Zahrada lesní MŠ Šárynka, Praha 6
21
8. 2017
21-25.8.2017 - Tábor, výlet, pobytová akce
Zahrada lesní MŠ Šárynka, Praha 6
22
9. 2017
22-24.9.2017 - Seminář, školení
Ekodomov, V Podbabě 29B, Praha 6
Ukliďme Česko
23
9. 2017
23.9.2017 - Festival, slavnost
Brno
Podněty ZmapujTo
Mohlo by vás také zajímat
Naši partneři
Složky životního prostředí